La nostra storia

Tradizione e storia

Da quando, nel 1432, il mercante Veneziano Pietro Querini naufragò nella penisola Scandinava, in prossimità delle Isole Lofoten, lo stoccafisso divenne elemento di tradizione e storia anche per il popolo Italiano, creando una lunga linea invisibile che collegava l’Europa del Nord alle pendici del Vesuvio. I Norvegesi furono abili a sviluppare ottime capacità di essicazione e lavorazione mentre in Italia lo stoccafisso raggiunse il suo vero potenziale favorito innanzitutto dalla Controriforma cattolica che vietava il consumo di carne nelle feste comandate e divenne un piatto prelibato che si tramandò nei secoli.

Dalla fine del 1500, le cittadine ai piedi del Vesuvio erano considerate tra le principali capitali del merluzzo nordico grazie anche alla ricchezza delle acque del fiume Sebeto, indispensabili per un’ottima lavorazione della materia prima.
Nel 1760, durante il Regno di Ferdinando di Borbone, ci fu una scoperta importante che alterò e perfezionò il prodotto diventando quello che oggi conosciamo.

Nicola Rea: Stoccaro da tre generazioni

Nel 1760, durante il Regno di Ferdinando di Borbone, c’era il capostipite della famiglia Rea a Palazzo Reale, ovvero Nicola Rea, ad occuparsi delle conserve, tra cui lo Stoccafisso. Grazie alla sua esperienza Nicola perfezionò il processo produttivo ottenendo un prodotto sempre più fresco, di maggiore spessore e con un colorito più chiaro. Lo stoccafisso di Nicola Rea ebbe un notevole successo a corte e segnò l’inizio di una lunga e sapiente memoria per la famiglia.

La famiglia Rea pone, oggi come ieri, cura e attenzione a tutto il processo di lavorazione che lo stoccafisso deve sostenere prima di essere commercializzato.

Nel tempo questa procedura si è tramandata di padre in figlio e oggi possiamo dire che la tradizione è ancora in corso grazie all’omonimo Nicola Rea, che afferma di essere, orgogliosamente, un conoscitore di stoccafisso fin nel profondo dell’anima.

Nicola Rea

“Siamo specialisti nella lavorazione dello stoccafisso e del baccalà da 3 generazioni”

ittix® è un brand che si occupa di importazione, trasformazione e commercializzazione dello Stoccafisso e del Baccalà. Lo stabilimento si trova a Desenzano del Garda e si sviluppa in 1.000 mq. L’Azienda si affida ad una solida e secolare esperienza di tradizione familiare che assicura quotidianamente il rispetto della conformità del prodotto secondo gli alti standard qualitativi aziendali.

Prodotto da Markio Blu e Distribuito da Copromar

Per chi non rinuncia alla qualità

Sua maestà, il Merluzzo nordico

Se siete amanti del buon cibo e attenti alla salute, dovreste provare ittix® 

ittix® trasforma l’esperienza in cucina in momenti straordinari, per stupire gli amici o fidelizzare i clienti con un prodotto unico sul mercato.

Scrivici se vuoi diventare distributore o scoprire dove poter acquistare ittix

e per saperne di +

Inviando il presente modulo si intende accettato il Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD-UE) – General Data Protection Regulation (GDPR-EU)

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.